0,00 €
»

Finestra modello C Cupola

COSTRUZIONE DELLA FINESTRA

La finestra per tetti piatti di tipo C è dotata di serie di un doppio vetrocamera P2, con il vetro interno laminato ed antieffrazione di classe P2A . In caso di rottura i frantumi del vetro non creano pericolo, dato che rimangono incollati alla pellicola. Il vetrocamera P2 insieme all’innovativo sistema di montaggio della cupola per i quali è stata inoltrata domanda di brevetto, aumenta la protezione antieffrazione. La cupola è realizzata in policarbonato resistente ed è caratterizzata da una grande resistenza ai colpi ed a fattori atmosferici come: pioggia o grandine. Le speciali pellicole sulla superficie esterna ed interna della calotta proteggono dalle radiazioni UV.

VETROCAMERA

La finestra è dotata di vetrocamera antieffrazione P2. Il coefficiente per l’intera finestra è U=1,2 W/m2K secondo EN 12567-2, valore che risulta essere del 14% più performante delle soluzioni della concorrenza. In gamma è disponibile anche la finestra con triplo vetrocamera passivo U8. Il coefficiente termico per l’intera finestra D_C U8 è U=0,72 W/m2K, secondo EN 12567-2, (U=0,55 W/m2K, secondo EN 1873). Queste prestazioni consentono di usare queste finestre in edilizia ad alta efficienza energetica e passiva.

ACCESSORI

La particolare costruzione della finestra consente il montaggio sia degli accessori interni che di quelli esterni. Il sistema dei profili presentato per il brevetto permette il montaggio della tenda sotto la cupola della finestra proteggendo in questo modo dai danni derivanti p.es. a causa di vento forte.

MONTAGGIO

La finestra per tetto piatto di tipo C è progettata per tetti con pendenza da 0 a 15 gradi.

DIMENSIONI DISPONIBILI

L’ampia disponibilità di dimensioni permette già con le finestre standard per tetti piatti molteplici soluzioni per la sostituzione delle finestre esistenti con quelle nuove.